Azienda

Rithema S.r.l.s.

Anno

2020

Tipologia

prodotto

Marchio registrato

Brevetto registrato

Disegni e modelli

Descrizione

Komposta è una cappa per cucine, in grado di produrre compost dagli scarti alimentari, sfruttando il calore proveniente dal piano cottura durante il suo utilizzo.

Komposta risolve principalmente due problemi:

  • Il calore proveniente dal piano cottura, dopo aver riscaldato pentole e padelle risale fino a disperdersi, scaldando inutilmente la cappa e l’ambiente.
  • La raccolta differenziata costa circa 350 euro a famiglia annui, con l’umido che va a ricoprire il 28% . E’ lo scarto più pesante dopo il vetro e la sua gestione comporta ingenti emissioni di CO2 dovuta al suo trasporto. Gli scarti di umido, in caso di pioggia o in estate, creano una forte proliferazione batterica dovuta alla putrefazioni dei rifiuti ammassati, dando vita a liquidi inquinanti come percolato e fastidiose aree maleodoranti nei centri urbani.

E’ paradossale dover gestire un rifiuto che può essere trasformato in un prodotto di grande valore. Komposta è un ottimo strumento per ottimizzare l’energia spesa per scaldare gli alimenti nelle case. Infine, come tutti i nostri progetti, abbiamo giocato con le linee per conferirgli un design innovativo e funzionale.

Come funziona?

Gli scarti alimentari vengono posizionati nel corpo centrale, composto da un vano facilmente raggiungibile. Durante la normale funzionalità di cappa aspirante, Komposta, attiva dei cicli di termoventilazione. L’acqua presente all’interno degli alimenti, evapora in poche ore, eliminando il classico malodore da umido (dovuto proprio alla proliferazione batterica per la presenza dell’acqua). L’essiccamento completo degli alimenti, viene incentivato dalla rotazione di un asse elicoidale, che serve a smuovere la massa ed ottenere un compost quanto più puro possibile. Alla fine del processo, l’anello luminoso, indica la possibilità di estrarre il compost e di utilizzarlo per fertilizzare le piantine della casa, i fiori del giardino o il proprio orto a km 0.

Ti piace? Condividilo

Vuoi saperne di più?

Contatta l’azienda

Risultati stimati


Incremento fatturato Italia

40 %


Incremento fatturato estero

30 %


Generazione di occupazione

Aumento occupazione (inteso come numero di assunzioni)

Galleria fotografica

Galleria video

Scopri tutti i progetti dell’edizione 2020