L’edizione 2016 di InnovAzioni si è tenuta venerdì 4 e sabato 5 novembre. L’esperienza acquisita con le edizioni precedenti ci ha consentito di organizzare l’evento con largo anticipo rispetto al passato, permettendoci al contempo di preparare la location e la logistica di contorno in maniera eccellente. Ottimo il riscontro da parte del pubblico e degli ospiti invitati, con un’affluenza al di sopra delle nostre aspettative, soprattutto da parte del pubblico più giovane, alla cui partecipazione tenevamo in particolare modo.

Come ormai nostra gradita consuetudine, anche quest’anno l’evento si tiene presso la prestigiosa sede dell’Aurum di Pescara. Dopo aver sperimentato la capacità dell’auditorium nell’edizione precedente, per motivi di spazio, decidiamo di sfruttare nuovamente l’immensa sala Gabriele D’Annunzio, già utilizzata nella prima edizione. Situata nella parte nord dell’edificio, al primo piano, è lo spazio che maggiormente si presta a mostre, esposizioni temporanee, meeting, convegni e conviviali, con una luce avvolgente che penetra dai grandi finestroni e che consentono al visitatore di contemplare l’arte senza isolarsi, ma rimanendo in comunicazione con il tessuto urbano.

A partire da questa edizione inauguriamo la preziosa collaborazione con la delegazione Marche Abruzzo Molise dell’ADI, Associazione per il Design Industriale, che arrichisce entrambe le due giornate dell’evento con una mostra di progetti e prodotti di designer abruzzesi, e interventi di Riccardo Diotallevi, Lucia Pietroni (rispettivamente membro del consiglio esecutivo e presidente della delegazione) e di Piergiovanni Ceregioli (anche lui componente del direttivo ADI oltre che Research Center directori iGuzzini Illuminazione).

Espongono le loro opere e progetti: Monica Alegiani, Mario Alessiani, Enco calabrese, Gaudenzio Ciotti, Paolo Iannetti e Officina Architettura.

La rinnovata cubatura non ci impedisce di rinunciare allo streaming on line per entrambe le giornate dell’evento, grazie alla sempre preziosa collaborazione di Convegni On Line, technical sponsor dell’evento, oltre che azienda associata a Confindustria Chieti Pescara.

La giornata di venerdì 4, ha visto la partecipazione di Pierpaolo Clementoni, per Clementoni Spa, e Umberto Sgambati, per Proger Spa. Salta, per motivi di salute, la partecipazione di Giovanni Rana, per Pastificio Rana Spa. Ma l’appuntamento con il nostro graditissimo ospite è solo rimandato al successivo 12 dicembre.

Apre il convegno Alessandro Addari, presidente della Sezione Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara, il quale dedica un saluto particolare alle popolazioni colpite dal recentissimo sisma del 30 ottobre. Segue il contributo di Domenico Melchiorre, presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara.

Alessandro Addari

Domenico Melchiorre

Iniziano gli interventi: Riccardo Diotallevi, membro del consiglio esecutivo ADI, presenta l’Associazione per il Design Industriale, ne illustra le caratteristiche e parla del prestigioso premio Compasso D’Oro assegnato ogni anno ai designer più meritevoli del settore (tra i quali anche rappresentanti dell’Abruzzo). La presentazione della storia dell’associazione viene anche affidata ad uno splendido video introduttivo. Salta sfortunatamente, l’intervento di Lucia Pietroni, per motivi logistici dovuti al già citato recente sisma.

Al termine della presentazione dell’ADI, si alternano sul nostro “salotto dell’InnovAzione” Giovanni Clementoni e Umberto Sgambati che presentano i casi di successo relativi alle loro aziende. Settori differenti (intrattenimento e mondo dei giochi educativi per Clementoni, ingegneria per Proger) ma entrambi particolarmente segnati dalla storia aziendale delle due realtà imprenditoriali. Grande calore ed entusiasmo da parte del pubblico in sala per le presentazioni di entrambi.

Pierpaolo Clementoni

Umberto Sgambati

Le conclusioni e la cerimonia di premiazione sono affidate a Cristiano Fino, co-ideatore e coordinatore del progetto InnovAzioni: a Clementoni e Sgambati viene quindi attribuito il premio di Campioni di InnovAzioni 2016 riservato alle grandi aziende. Da quest’anno si inaugura un nuovo premio riservato a questi ultimi, la Spirale dell’InnovAzione, realizzato appositamente per l’evento dalla societàa Coesum, sponsor tecnico e già vincitrice dell’edizione 2014 come Campione di InnovAzioni PMI.

Proger Spa – Campione di InnovAzioni 2016

Rocco Santoleri e Cristiano Fino presentano la Spirale dell’InnovAzione

Clementoni Spa – Campione di InnovAzioni 2016

L’appuntamento viene prolungato al 12 dicembre per l’incontro con il cavalier Rana.

La giornata di sabato 5 è dedicata, come di consueto, alla presentazione dei progetti in concorso per l’assegnazione del titolo Campioni di InnovAzioni PMI. Dopo i saluti iniziali, ad opera di Lino Olivastri, presidente della consulta dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e di Andrea De Leonibus, vice presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara, Maurizio Di Zio e Antonio Zappone dell’associazione Pepe Collettivo, anche quest’anno ci parlano di Behance Portfolio Reviews e della sua terza edizione che si terrà presto a Pescara.

Lino Olivastri

Andrea De Leonibus

Roberto Zampieri – Progetto Serena Onlus

E’ il turno quindi di Roberto Zampieri che presenta la sua onlus, Progetto Serena – Allerta cani diabete, che si occupa dell’addestramento di cani molecolari per l’accompagnamento e la tutela dei malati di diabete; il progetto, che costituisce un fulgido esempio di caso di innovazione nel sociale, si pone come obiettivo la salvaguardia della salute con metodologie naturali a costi irrisori.

Inizia quindi la serie di speech da 10 minuti dedicata alla presentazione delle innovazioni in concorso suddivisa in due parti. Tra la prima e la seconda tornata di presentazioni, Piergiovanni Ceregioli, componente del direttivo ADI-MAM e Research Center Director iGuzzini Illuminazione, tiene un interessantissimo speech sul design industriale come leva di innovazione.

Si alternano quindi sul palco le aziende (con i relativi progetti innovativi):

Le conclusioni sono nuovamente affidate a Cristiano Fino che termina il suo intervento con la proclamazione dei vincitori. A partire da questa edizione, i premi non saranno più 3 (dedicati ad altrettante PMI innovative), ma 3 + 1, per l’introduzione della categoria dedicata alea Startup o Spin-off universitari. I premi vengono quindi assegnati a:

Diozioinoxa – Campione di InnovAzioni PMI 2016

LF System Italia – Campione di InnovAzioni PMI 2016

NIPI Italia – Campione di InnovAzioni PMI 2016

Res. Gea. – Campione di InnovAzioni SpinOFF 2016

Guarda le registrazioni in streaming di tutte le giornate dell’evento